Archivi categoria: Holiday

Viaggio negli USA 2019

In questo post voglio raccontare di questa meravigliosa avventura che ho vissuto quest’anno :3

Iniziamo dalla prima tappa di questo viaggio: la fantastica città di Los Angeles in California.  In questa città sono andata ad ammirare la scritta Hollywood dal The Griffith Observatory da cui è possibile anche osservare in lontananza la Skyline di Los Angeles.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il giorno successivo ci siamo spostati a Santa Monica dove abbiamo pranzato in un ristorante con una bellissima vista sull’oceano Pacifico. Dopo pranzo siamo andati a camminare sulla spiaggia ed è stato meraviglioso camminare sulla sabbia a piedi nudi bagnando i piedi nell’oceano. Ci siamo diretti verso il molo di Santa Monica (Pier) dove c’è un parco divertimenti (Pacific Park) dove sono presenti molti negozietti di souvenir, cibo, magliette ecc

 

La sera poi siamo rientrati in città dove siamo saliti su un grattacielo di 70 piani (Skyspace) dove è possibile scendere da uno scivolo panoramico “Skyslide” e ammirare la skyline di Los Angeles. E’ stata una bellissima esperienza, le luci della città di notte hanno reso l’atmosfera davvero magica.

 

Il giorno dopo ci siamo recati agli Universal Studios. Prima di entrare nel parco abbiamo visitato l’Hard Rock Cafe vicino all’ingresso. Davvero molto bello.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Siamo entrati nel parco degli Universal Studios e abbiamo assistito allo spettacolo di Waterworld, in cui degli stunt-men svolgono diverse acrobazione e scene di combattimenti con in sottofondo i dialoghi del film. Ci sono anche diversi effetti speciali che rendono il tutto molto più suggestivo e coinvolgente. Davvero molto ben fatto, personalmente non conoscevo il film ma mi ha fatto venire voglia di vederlo.

Dopodiché ci siamo recati all’attrazione di Kung Fu Panda dove si assiste ad una proiezione su schermo seduti su dei sedili che riproducono movimento ed effetti di acqua e vento che coinvolgono nella scena che si sta guardando rendendo lo spettatore anche protagonista.

Ci siamo spostati poi verso Hogwarts dove siamo saliti sulle montagne russe (sull’ippogrifo) e siamo entrati nella scuola di magia dove ci sono diverse ambientazioni del mondo di Harry Potter (ad esempio lo studio di Silente, ma anche tante altre) e poi si vive un’esperienza di realtà aumentata in cui seduti, grazie ai movimenti, alle scene e agli schizzi d’acqua sembra di volare ed attraversare veramente le stanze della scuola di magia, incontrare diverse creature magiche e volare all’esterno dell’edificio. Incredibile e molto divertente.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Inoltre prima del castello ci sono vari negozi a tema Harry Potter, noi siamo entrati da Ollivande (dove ogni mago trova la sua bacchetta) dove viene interpretata la scena della scelta della propria bacchetta magica, un membro dello staff sceglie tra il pubblico una persona e le fa provare diverse bacchette, quando le bacchette vengono provate succedono delle cose nel negozio (ad esempio si aprono dei cassetti) e viene quindi detto che la bacchetta non è adatta, quando invece viene trovata quella giusta sulla persona viene proiettato un fascio di luce e i suoi capelli vengono mossi dal vento (come se sprigionasse i suoi poteri). E’ stata una scena molto carina e divertente, ovviamente nel negozio è poi possibile acquistare delle bacchette.

Lasciamo il mondo di Harry Potter per spostarci a fare il tour degli Universal Studios dove è possibile ammirare diverse scenografie utilizzate per girare i film (città, paesaggi western, giungle, disastri aerei ecc). Durante il tour si vivono anche diverse esperienze in 3D infatti all’inizio vengono dati degli appositi occhiali. Si passa da Jurassic Park, a Fast & Furious, a Kong Skull Island.  Gli effetti sono fatti davvero molto bene e sembra quasi di vivere davvero le scene dei film. Il tour è stato interessante e mi sono anche divertita.

 

Dopodiché siamo andati a Springfield, la città dei Simpsons, dove siamo entrati a KrustyLand dove si fa un giro su delle montagne russe con realtà aumentata in cui si vive un’esperienza interattiva con una scenetta dei Simpsons. Molto divertente anche questa attrazione.

 

Andiamo poi nel mondo di Cattivissimo Me con i Minions dove facciamo un giro su altre montagne russe con realtà aumentata vivendo una scena molto divertente con i personaggi del film.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Prima di andare via da questo parco, vediamo un’altro spettacolo con degli animali (Universal’s Animal Actors) in cui una ragazza fa uscire sul palco diversi animali addestrati che fanno scenette, alcune davvero molto divertenti. Abbiamo visto delle civette stupende, un pappagallo che è stato chiamato a prendere una banconota dalle mani di uno spettatore e poi di riportargliela, dei cani che facevano dispetti di vario genere, tutta una serie di animali che uscivano e rientravano da diverse porticine sul palco (cani, gatti, maialini, porcellini d’India). Ho trovato questo spettacolo molto ben fatto. Divertentissimo e la bravura di questi animali era davvero impressionante.

La sera poi abbiamo camminato sulla Walk of Fame, famosissimo viale dove si può passeggiare sulle stelle di vari artisti.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

E’ arrivato il momento di lasciare Los Angeles e di avviarci verso la Ghost Town di Calico nella contea di San Bernardino. Questa città in passato è stata un centro minerario e l’ambientazione da Vecchio West è molto suggestiva. E’ possibile fare un giro con il trenino che ovviamente non ho potuto farmi mancare, i paesaggi sono spettacolari e sembra di essere catapultati in un’altra epoca.

 

 

Dopo la Ghost Town è arrivato il momento di avvicinarci alla prossima meta e di riposarci. Nel luogo dove abbiamo alloggiato oltre ad esserci degli interni davvero molto caratteristici abbiamo fatto amicizia con 2 bellissimi gatti che ovviamente ho riempito di coccole.

 

Salutiamo i nostri amici felici per andare a visitare la Death Valley.

Che cosa dire di questo posto? Paesaggi mozzafiato ovunque si posi lo sguardo umano.

Ci sono diversi punti panoramici in cui ci si può fermare a fare foto. Noi ci siamo fermati a Dante’s View, Badwater Salt Flats, Devils Golf Course, Artist’s Palette, Zabriskie Point, Mesquite Flat, Ubehebe Crater.

Ogni paesaggio è molto diverso dal precedente tanto che ci si può stupire di essere sempre all’interno dello stesso luogo. Dune di sabbia, rocce dai colori pastello, colline di spuma rocciosa, crateri vulcanici, distese di sale.

 

Prima della prossima meta facciamo anche un giro nella città fantasma Rhyolite.

 

Ci spostiamo ora a Beatty in Nevada verso Las Vegas per riposarci.

P_20190402_192213

Prima di andare a Las Vegas ci fermiamo però nell’Area 51 Alien Center, uno store con tantissimi gadget a tema “alieni” per l’appunto. E’ pieno di gadget bizzarri che possono essere un’ottima idea per un souvenir inaspettato ahah

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Arriviamo a Las Vegas dove non possiamo non andare a cercare il cartello di benvenuto nella città.

P_20190403_144341

Passeggiamo poi sulla Strip, strada principale della città, in cui fanno da sfondo diversi hotel ispirati a diverse città del mondo tra cui Venezia, Roma, New York e Parigi. Vicino a questi hotel ci sono delle vere e proprie riproduzioni dei monumenti più famosi di queste cittò e sembra di passeggiare in diversi paesi pur restando su una sola strada. Incredibile.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Entrando nel Resort Venetian è possibile vedere la riproduzione di un canale di Venezia su cui passano con le gondole ed è anche possibile fare un giro.

Un altro posto molto famoso di Las Vegas è l’Hotel Bellagio dove viene fatto uno spettacolo con le fontane stupendo, con musica, luci ed effetti d’acqua che incantano lo spettatore. All’interno dell’hotel è anche presente un giardino floreale a dir poco meraviglioso.

Lasciamo Las Vegas per avviarci verso la prossima meta: Page in Arizona.

Qui visitiamo l’Horseshoe Bend (nome dovuto alla forma a ferro di cavallo), un meandro del fiume Colorado. Un altro spettacolo della natura!

 

e vediamo anche la diga del Glen Canyon sul Lago Powell.

 

Lasciamo Page per andare a visitare la Monument Valley collocata sul confine tra Utah e Arizona. In questa valle di origine fluviale vive ancora un popolo di nativi americani: i Navajo. E’ possibile visitarla in auto e fermarsi in diversi punti panoramici in cui sono presenti i monumenti scavati dalla natura. I paesaggi sono spettacolari e ricordano molto gli scenari dei film western.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ci spostiamo ora verso il Grand Canyon. Abbiamo visitato il South Rim. E’ possibile salire su dei pullman gratuiti che attraversano diversi percorsi in cui è possibile scendere nei punti panoramici di proprio interesse. Noi abbiamo scelto la Hermit Road e siamo scesi in diversi punti durante questo percorso. Lo spettacolo del Grand Canyon è affascinante ed è possibile vedere diversi animali che abitano il canyon tra cui corvi, cervi e scoiattoli.

 

A pranzo vicino al Canyon ho assaggiato un serpente a sonagli! a parte l’impressione iniziale devo dire che è buono e non è per nulla strano.

IMG-20190407-WA0028

 

Dopo il Grand Canyon torniamo a Las Vegas dove finisce la mia avventura con una serata passata a tirare asce al bersaglio presso Axe Monkeys. Esperienza molto strana e divertente!

Non ho potuto raccontare proprio tutto del viaggio perché sarebbe stato veramente troppo lungo.

Mi sento soltanto di aggiungere (dato che non lo avevo specificato prima) che ci siamo mossi con un’auto a noleggio e che durante le lunghe ore di viaggio ho potuto ammirare paesaggi di una bellezza indimenticabile, strade lunghissime ed interminabili che hanno dato quel pizzico di “avventura” in più a questo magnifico viaggio. Una vera e propria esperienza on the road.

Al prossimo viaggio :3

 

Annunci

Monaco di Baviera 2018

Quest’anno per i miei 30 anni ho organizzato insieme ai miei amici un viaggio a Monaco in occasione dell’Oktoberfest.

La nostra permanenza è stata molto breve ma voglio comunque raccontare ciò che ho vissuto in quella città stupenda.

Iniziamo dalla visita a Marienplatz, piazza principale di Monaco, dove è situato il Neue Rathaus (Nuovo Municipio). Dalla facciata visibile dalla pizza svetta un’alta torre (81 metri) che ospita il celebre Glockenspiel (letteralmente “gioco di campane”), il più grande carillon della Germania che si aziona tre volte al giorno: alle 11, alle 12 e, da marzo a ottobre, anche alle 17. Noi abbiamo visto il carillon attivarsi a mezzogiorno, molto bella la musichetta e piacevole da seguire la scenetta dei personaggi. Inoltre (questo però non lo abbiamo visto) tutti i giorni alle ore 21 i piccoli bovindi situati ai lati del carillon si illuminano, appare una sentinella notturna che suona il corno ed un angelo che benedice il Münchner Kindl (il monachello) al suono di una breve ninnananna. A Monaco si dice che il monachello viene portato a letto, augurando così la buona notte alla città.

Proseguendo nella piazza abbiamo visto la Fontana del Pesce (Fischbrunnen), il Vecchio Municipio (Alte Rathaus) nella cui torre è ospitato un interessante museo del giocattolo (Spielzeugmuseum) che però non abbiamo avuto tempo di visitare.

Vicino a Marienplatz abbiamo visitato il Viktuelmarket, un vero e proprio mercato alimentare all’aperto in cui è possibile acquistare moltissimi prodotti locali, noi abbiamo assaggiato un salame davvero squisito. Nel mercato svetta l’Albero della Cuccagna.

A pranzo ci siamo spostati alla Hofbräuhaus, la più celebre birreria della città. Qui abbiamo mangiato in un ampio salone (bellissimo) con sottofondo musicale (c’erano dei musicisti su un palco a suonare per tutto il tempo delle musiche popolari). La birra (ottima) arriva in boccali da 1lt, inoltre è possibile prendere del Bretzel da alcune ragazze che girano per il salone con un cesto prima di ordinare da mangiare (attenzione tutto ciò che si ordina si paga subito alla cameriera al momento dell’ordinazione). Il gulash che ho mangiato era davvero molto buono. L’unica pecca è che è davvero molto caotico come locale.

Dopodiché abbiamo fatto merenda al Katzentempel, un café in cui è possibile fare merenda con la compagnia di 6 splendidi mici. L’offerta di questo café è completamente vegana (devo dire molto buona). Posto tranquillo dove rilassarsi con gli amici.

Di passaggio abbiamo visto la Theatinerkirche (Chiesa di San Gaetano) e la Feldherrenhalle (Loggia dei Marescialli) in Odeonsplatz. In piazza era stato allestito un palcoscenico e in quel momento c’era una band che stava suonando.

Ci siamo poi spostati al nostro appartamento dove ci ha accolto una famiglia a dir poco meravigliosa. Ci hanno riservato un’accoglienza davvero calorosa. Sui nostri cuscini abbiamo trovato un cioccolatino, un pensiero davvero molto carino. Quando i miei amici hanno spiegato loro che il viaggio era stato pensato per il mio compleanno ci hanno servito delle birre, degli stuzzichini (formaggi, patatine, ecc) e hanno acceso 31 candeline (io ho fatto 30 anni ma hanno detto che la candelina più grande al centro era quella della vita). Tutti hanno cantato in coro “Happy Birthday” e poi ho spento le candeline. E’ stato un momento magico che non dimenticherò mai. In casa inoltre a farci compagnia c’erano un cagnolino stupendo e 3 gatti (di cui ne abbiamo visti solo 2 però). Inoltre la casa era davvero bellissima e i letti comodissimi.

La sera ci siamo spostati all’Oktoberfest, siamo andati un po’ tardi e le cucine erano chiuse quindi abbiamo bevuto un po’ di birra e preso qualcosa da mangiare alle bancherelle fuori. La festa è carina, sita in un’area in cui ci sono diverse giostre, ma abbastanza caotica. Io e una mia amica abbiamo dovuto lasciare le borse in un deposito bagagli perché erano troppo grandi, all’ingresso infatti controllano tutte le borse.

La mattina successiva abbiamo fatto una vera e propria colazione bavarese con tanto di Bretzel e Pork Sausages. Da mangiare c’erano anche affettati, formaggi, fette di pane da mangiare con marmellate varie e altre cose che ora non ricordo. Tutto ottimo! Da bere c’erano tè caldo e caffè e un succo d’arancia.

Purtroppo il mio racconto termina qui perché successivamente abbiamo avuto solo il tempo di andare a prendere il bus che ci avrebbe riportato a casa. Non ho potuto vedere molto infatti mi piacerebbe tornarci perché comunque la mia prima impressione è stata molto buona.

Al prossimo viaggio ~

Berlino 2018

Questo gennaio sono potuta tornare a Berlino per la seconda volta e voglio raccontarvi il mio viaggio. Quando sono arrivata insieme ai miei amici in aeroporto ha cominciato a nevicare in maniera molto forte e quindi il primo giorno purtroppo non siamo riusciti a visitare molte cose. Abbiamo fatto un giro dei negozi in Alexanderplatz.

Poi abbiamo visitato l’acquario Sea Life e siamo saliti sull’AquaDom. L’acquario è davvero molto bello, ho visto che per i bimbi c’è un percorso che è come una caccia al tesoro, molto carino! Ci sono diverse sale con vasche molto belle che contengono diverse tipologie di pesci, crostacei, meduse, squaletti, cavallucci marini e via dicendo.

L’Aquadom invece è un ascensore circondato da un immenso acquario.

Lo spettacolo di essere circondati da pesci di ogni genere ne vale assolutamente la pena.

Il giorno successivo siamo passati nell’area del Duomo di Berlino.

E abbiamo visitato nuovamente il DDR Museum. A differenza della visita precedente siamo riusciti anche a vivere l’esperienza di guida di una macchina dell’epoca (come nei videogiochi hai uno schermo davanti a te che ti mostra le strade della Berlino di quel periodo e hai un tot di tempo per girarle in macchina). Il DDR-Museum ricorda i 40 anni della Repubblica Democratica Tedesca ( 1949-1990). Si tratta di un museo molto interattivo in cui si aprono diversi cassetti per vedere oggetti vari dell’epoca. All’interno ci sono anche la riproduzione di un cinema e di diverse stanze di una casa di quel periodo (qui si possono aprire antine, frigoriferi, mobili vari e trovare oggetti tipici di ogni stanza).

Dopo ci siamo diretti all’Isola dei Musei in cui sono presenti 5 musei. Ne abbiamo visti 2: Neues Museum e Pergamon Museum. Nel primo ho visto il museo egizio, quello preistorico e opere d’arte greche e romane. Nel secondo invece ho visto collezioni di opere dei babilonesi e degli assiri e un museo di arte araba. Ci vuole molto tempo per visitarli perché sono davvero molto grandi e ben forniti. È possibile fare un biglietto unico che permette di visitarli tutti.

Passiamo giorno successivo. Abbiamo partecipato al tour con guida in italiano: Mondi oscuri – Berliner Unterwelten In cui è possibile visitare il bunker sotterraneo di Gesundbrunnen. È un tour che consiglio caldamente (lo fanno in italiano il sabato mattina). Permette di vedere come funzionava un rifugio di questo genere ed è davvero molto interessante. Bravissima la guida.

Dopo il tour ci suo diretti al Currywurst Museum dedicato al tipico piatto tedesco. Museo molto carino in cui ci sono anche alcuni quiz sulla pietanza e i suoi ingredienti. È possibile fare anche una piccola degustazione.

A pochi metri da questo museo è possibile vedere il Checkpoint Charlie che è uno dei simboli finali della Guerra Fredda, ed incarna fisicamente la separazione tra est e ovest.

Il pomeriggio è stato di svago con visita al Pee Pees Katzen Cafè. Ovvero il bar con i gatti di Berlino. È un piccolo locale perfetto per gli amanti dei gatti con due bei gatti da coccolare e dolci ottimi da mangiare tra una coccola e l’altra.

Insomma se amate i gatti… fateci un giro! Dopo siamo stati al Computerspielemuseum Berlin ovvero un “museo” dove è possibile a giocare a diversi videogiochi storici su varie console. Mi sono divertita molto a rigiocare ad alcuni giochi arcade e a giocare dei giochi a cui non avevo mai giocato.

 

 

Il giorno seguente abbiamo girato Potsdam con un tour in bus della compagnia Kaizen. Era possibile ascoltare un’audioguida in italiano che spiegava cosa vedevamo dal bus. Il tour comprendeva tre fermate: Neues Palais, Sannsouci Schloss e Cecilienhof. Tutti e tre molto belli e completamente diversi. Il Neues Palais costruito da Federico Il Grande.

Il palazzo di Sanssouci (senza pensieri). La residenza estiva di Re Federico II.

Cecilienhof Schloss  famoso per aver ospitato i lavori della conferenza di Potsdam del 1945.

Dopo questa escursione tra castelli siamo andati all’Hard Rock Cafè.

E poi al museo dei Ramones. Un piccolo museo che i fan non possono perdere. È possibile prendere da bere insieme al biglietto pagando poco di più.

Infine l’ultimo giorno abbiamo visto la Porta di Brandeburgo.

Che dire? Ho adorato Berlino ancora di più con questo secondo viaggio.

Spero che se qualcuno di voi ci andrà in futuro troverà utile questo mio post!

Al prossimo viaggio!

7/9/2016 – 15/9/2016 Berlino ~ Amsterdam

Un po’ in ritardo ma voglio pubblicare un resoconto di questo fantastico viaggio.

Sono stata con due miei cari amici in vacanza a Berlino (dal 7 al 10 settembre) e ad Amsterdam (dal 10 settembre al 15 settembre).

Raccontare tutto sarebbe praticamente impossibile (e probabilmente anche poco interessante) quindi voglio raccontare solo le attrazioni che ho visitato durante questo viaggio.

img_4782

Partiamo da Berlino ed in particolar modo da Duomo di Berlino. Edificio stupendo sia da fuori (con bellissimi scorci vicino al fiume Sprea) sia all’interno. E’ possibile salire in cima e vedere Berlino dall’alto.

img_4869

La vista è davvero spettacolare da ogni lato. Vale assolutamente la pena di visitarlo.

img_4831

A pochi passi dal Duomo è possibile trovare il DDR Museum che ricorda i 40 anni della Repubblica Democratica Tedesca (1949-1990).

Questo museo mi è piaciuto tantissimo per il grande numero di contenuti interattivi che consentono ai visitatori di vedere gli oggetti tipici dell’epoca (oggetti scolastici, oggetti casalinghi, documenti e via dicendo) aprendo cassetti (un po’ come una caccia al tesoro, io mi sono divertita molto ad aprire tutti i cassetti per scoprire cosa contenevano). Inoltre la ricostruzione degli interni di una casa dell’epoca è davvero ben fatta.

Assolutamente da vedere!

img_4778

Un’altra attrazione da vedere è la Torre della TV. Anche qui è possibile salire in cima e vedere la città dall’alto. La vista notturna non mi ha colpito particolarmente, forse quella diurna sarebbe stata migliore.

img_5006

Ho visitato anche lo zoo di Tierpark e mi è piaciuto molto. E’ davvero molto grande e ci vogliono diverse ore per visitarlo tutto.

img_4872

Crociera sul fiume Sprea con audio guida in Italiano. Una crociera molto bella che ci ha fatto fare un breve tour dei punti più importanti della città: Reichstag (il Parlamento tedesco), Regierungsviertel (quartiere governativo), Haus der Kulturen der Welt (Casa delle Culture del Mondo), Lutherbrücke (ponte di Lutero), Schloss Bellevue (palazzo Bellevue), Beamtenschlange (residenza dei funzionari statali), Siegessäule (Colonna della vittoria), Museumsinsel (Isola dei Musei), Berliner Dom, Hauptbahnhof (la stazione centrale) e Nikolaiviertel (il quartiere più antico di Berlino).

img_5059

Ora tocca alla Zitadelle Spandau, l’unica fortezza rimasta a Berlino. All’interno è possibile visitare il museo storico di Spandau. Ambientazione davvero molto suggestiva. Da vedere.

img_5106

Ora tocca al meraviglioso palazzo di Sanssouci. Purtroppo non è stato possibile fare foto dell’interno (che è davvero incantevole). Durante la visita è possibile ascoltare un audio guida in italiano che racconta stanza per stanza la storia. Davvero molto interessante. Assolutamente da vedere. (Anche il parco è enorme e stupendo). Inoltre nelle vicinanze ci sono parecchi altri castelli che sfortunatamente (per mancanza di tempo) non siamo riusciti a vedere.

img_5115

Termino Berlino con il museo dei Ramones. Museo piccolo annesso ad un locale, infatti è possibile visitare il museo e prendere da bere. Da vedere per i fan della band.

Ora passiamo invece ad Amsterdam.

img_5128

Inizio dalla vista che si può ammirare dalla Torre A’dam Lookout che è una torre recente.

Sulla cima è possibile dondolare sulle altalene Over the Edge  e vivere una bellissima esperienza.

img_5145

Continuo con la crociera che porta dalla Torre A’dam Lookout all’Heineken Experience. Dalla foto si può vedere la stazione centrale di Amsterdam.

Durante la crociera una guida (in inglese) ci ha raccontato alcune curiosità su Amsterdam.

img_5194

Dopo la crociera siamo arrivati all’Heineken Experience. Qui è stato possibile conoscere la storia di questa birra e seguirne alcune fasi di produzione. Inoltre è possibile spillare la propria birra e poi berla. In tutto abbiamo bevuto 3 birre incluse nel biglietto.

Davvero molto interessante!

img_5302

Ora tocca all’Hortus Botanicus. Davvero molto ben fornito di piante, uno spettacolo per chi ama la natura. Molto bella la parte con le farfalle.

img_5267

Dietro ad un portone… il giardino segreto Begijnhof. Un posto incantevole e tranquillo. Dove ci si gode qualche attimo di quiete e silenzio. Molto belle sia la chiesa che la cappella che si possono visitare al suo interno.

img_5214

Per gli amanti dei gatti… L’Ufficio dei Gatti. Dove è possibile ammirare statue, dipinti, locandine di film e tanto altro sui gatti. Inoltre nel giardino ci sono dei mici veri.

Posto molto carino. Vale la pena vederlo.

img_5368

Il Museo del formaggio! Il museo a dire il vero è davvero molto piccolo, la parte interessante è in realtà un negozio di formaggi dove è possibile assaggiare tanti tipi di formaggi diversi, alcuni davvero molto particolari. Che bontà.

 

img_5356

Museo dei Tulipani. In questo piccolo museo si scopre la storia dei tulipani. Si conosce la sua coltivazione nei tempi moderni ed inoltre è possibile acquistare i bulbi al negozio.

img_5406

Chi non conosce Madame Tussauds? Esperienza molto bella e divertente. Bello fare le foto con le statue di cera. Divertente la parte in cui si può indossare qualche vestito e fare una sfilata di moda con tanto di video che si può inviare via mail. Un’esperienza da fare almeno una volta nella vita.

img_5376

Inoltre ho visitato la casa di Anna Frank (dove non è possibile fare foto).

Esperienza davvero molto toccante. Vale assolutamente la pena di vederla… per non dimenticare mai ciò che è successo in quel periodo.

Concludo qui il breve resoconto del mio viaggio.

 

E… alla prossima vacanza!

Estate 2015 – Igea Marina

Quest’anno sono andata in vacanza dal 16 agosto al 22 agosto ad Igea Marina insieme al mio ragazzo.

Abbiamo alloggiato presso l’Hotel Diana e ci siamo trovati davvero benissimo, camera modesta ma davvero molto bella e comoda, colazione ottima e personale davvero molto gentile e sempre disponibile.

Questa era la nostra vista dall’albergo:

IMG_3707

Quasi tutti i giorni sono potuta andare in spiaggia a fare il bagno in mare sia la mattina che il pomeriggio ♥

IMG_3698 IMG_3697

A pranzo e a cena abbiamo sempre girato ristoranti diversi. Tutti ottimi e con prezzi buonissimi!

Tra tutti mi ricordo in particolar modo: Tramps, La Sartoria del Gusto, Cafè del Mar e Blumen,

Uno dei posti assolutamente da vedere se si passa da Igea Marina è il Parco del Gelso con il bellissimo lago ♥

20150822_103609 20150822_103635

Un altro posto da non perdere assolutamente è il Sand Museum con le sculture di sabbia che sono una più bella dell’altra. Qui di seguito ne potete ammirare alcune ♥

IMG_3729 IMG_3731 IMG_3739 IMG_3740

Inoltre quest’anno per la primissima volta abbiamo preso la motonave Super Tayfun per una crociera lungo la costa fino a Rimini dove abbiamo assistito ad uno spettacoli di fuochi d’artificio davvero stupendo ♥

Molto bello vedere la costa illuminata ed ascoltare una piccola spiegazione delle città che si trovavano sulla rotta della crociera. Oltre a questa crociera ce ne sono altre e in futuro mi piacerebbe provarle ♥

20150818_192617 IMG_3761

Ecco qui il video dello spettacolo con i fuochi d’artificio:

Insomma, è stata una vacanza piena di piccole scoperte (anche se vado in vacanza lì da tantissimi anni alcuni posti non li avevo mai visitati!), di ottimo cibo, ospitalità romagnola, divertimento, mare e tanto relax ♥

Estate 2014 Torre Pedrera – Igea Marina

Anche queste vacanze estive sono ormai finite!!! >.<
Dal 23 agosto al 30 agosto sono stata insieme al mio ragazzo a Torre Pedrera in Hotel ♥
E’ stata una settimana davvero favolosa ♥
Il cibo in albergo era davvero ottimo ♥ il personale era davvero gentile e ci siamo trovati benissimo!
Ogni mattina ci alzavamo alle 7.30 per fare colazione alle 8 ma ne valeva davvero la pena.
Verso le 9.30 scendevamo in spiaggia e poi tornavamo in albergo per l’ora di pranzo.
Alle 15.30 circa tornavamo in spiaggia e poi tornavamo in albergo per l’ora di cena!!
La sera uscivamo a fare un giro. Di solito andavamo a prendere un caffè(il tipo del bar ormai ci conosceva e parlavamo un po’), andavamo a fare qualche partita in sala giochi e poi a prendere un gelato o una crêpe ♥
Alcune sere invece c’era anche qualche bancarella da guardare!!
Per fortuna quasi tutta la settimana c’è stato bel tempo(tranne una mattina) e quindi ho potuto fare il bagno ogni mattina e pomeriggio!!
Una sera c’è stata la festa in albergo e siamo stati un po’ in compagnia a sentire la musica e a ballare(il mio ragazzo mi ha convinta). E’ stata una festa divertente!!
Un pomeriggio prima di andare in spiaggia siamo andati in un parco lì in zona che si chiama Eden Park e dove si trovano volatili in libertà ♥
Il parco è davvero molto bello!Abbiamo visto un sacco di esemplari di volatili!!I cigni, i cigni neri, i fenicotteri, le gru coronate, i pavoni, emu, papere, germani, tortore, pappagalli, fagiani, galli e via dicendo. Nel parco si trovavano anche vari conigli e porcellini d’India che erano davvero troppo belli ♥
Valeva davvero la pena di andare in quel parco!Un vero spettacolo ♥
Il 30 agosto io e il mio ragazzo siamo partiti insieme sul treno solo che lui tornava a casa sua mentre io mi fermavo a Igea Marina per raggiungere la mia famiglia!!
Quel pomeriggio e domenica siamo riusciti a fare il bagno in acqua senza problemi.
In settimana invece purtroppo c’è stato quasi sempre brutto tempo e siamo riusciti a fare il bagno solo giovedì e venerdì pomeriggio..Però è stata comunque una bella settimana!
Ogni sera siamo andati a fare un giro!!
Una sera la signora che ci affitta sempre l’appartamento ci ha invitati a cena in albergo!!Quella sera la cena era a base di pietanze romagnole ed era tutto squisito!!♥
Ci ha invitati anche il pranzo successivo e anche lì tutto era ottimo ♥
Una sera siamo andati a fare un giro al molo ed è stato bello vedere tutte le barche ormeggiate!!
Poi come ogni anno abbiamo guardato un po’ cos’era cambiato rispetto all’anno scorso e un sacco di negozi erano cambiati!!!
Sabato mattina poi siamo dovuti partire e tornare a casa 😦
Però sono felicissima delle vacanze che ho passato ♥

Estate 2013 Igea Marina – Alassio

Riassumo brevemente quelle che sono state le mie vacanze estive ♥
Dal 27 luglio al 10 agosto ho passato due settimane insieme alla mia famiglia a Igea Marina ♥
Il tempo è sempre stato bello e ci siamo divertiti un sacco 🙂
La seconda settimana è venuto anche il mio ragazzo ed è stato con noi fino al giorno della partenza ♥
Ed è stato davvero bello passare tutti quei giorni insieme a lui ♥
Quest’anno in spiaggia c’erano dei libri da poter prendere in prestito e io ne ho approfittato 🙂
Uno degli ultimi giorni in spiaggia hanno dato una fetta di anguria gratis come ogni anno ♥
Poi il 15 agosto sono andata a Cataeggio insieme alla mia famiglia per passare il Ferragosto con la nonna e gli zii 🙂
Abbiamo pranzato e fatto una passeggiata insieme 🙂
Lì si stava davvero bene visto che c’era un bel fresco!!!
Poi dal 18 agosto al 31 agosto sono stata dalla mia amica Roberta ad Alassio con sua mamma e sua nonna 🙂
Il mare lì è splendido ♥ E a parte due pomeriggi il tempo è sempre stato bello ♥
Mi sono divertita tantissimo anche lì ♥
Ho conosciuto anche degli amici della mia amica con cui abbiamo passato alcuni giorni e sono davvero molto simpatici!!!
Abbiamo visitato Alassio ed Albenga 🙂
E poi le mie vacanze sono finite…
Ma sono state davvero bellissime e quindi sono felicissima ♥

Igea Marina 17-30 Luglio 2011

E anche quest’anno le vacanze al mare ormai son finite..

Siamo partiti con un giorno di ritardo per problemi che non starò a scrivere.

La prima settimana è andata bene,i bagni al mare,prendere il sole in spiaggia,i giri la sera e mangiare gelati *O*(Ci son sempre gusti nuovi da provare e sono buonissimi!!).  Regalavano anche fette di anguria in spiaggia *O* e a noi ne han dato uno intero da portare a casa visto che avanzava =D

Il primo sabato sono venuti a farmi visita Desi e Marco =D

Prima di portarli a casa siamo stati in sala giochi.. poi siamo andati al mare a fare il bagno e la sera siamo andati in sala giochi e a mangiare crepes *__* è stata una bellissima giornata di cui ho bei ricordi ❤

Poi son seguiti un paio di giorni di brutto tempo…mercoledì è arrivato anche il mio ragazzo e abbiamo passato gli ultimi giorni fino a sabato insieme ❤

Tempo a parte è stata una bellissima vacanza..mi è servita tantissimo!!Ne avevo davvero bisogno *_*

Ormai finite vacanze estive…

So che ormai son finite le vacanze estive ma volevo tenerne ricordo qui sullo space xD
Le due settimane al mare sono state bellissime ** a parte due giorni di pioggia c’è sempre stato bel tempo.. e l’acqua del mare era bella pulita e limpida =)
In gelateria c’erano nuovi gelati da provare buonissimi ** (come il gelato al rhum,ai muffin,ai pinoli e via dicendo xD) e abbiamo provato anche la granita con su gelato e panna montata!!buonissima ma troppo pesante xD
Dopo qualche giorno abbiamo iniziato ad andare in sala giochi e anche se pensavamo che  i giochi non ci sarebbero interessati tanto poi ci abbiamo passato tutte le sere e abbiamo pure finito quello del beach volley YEAH!!
La seconda settimana da mercoledì è arrivato anche il mio amore al mare e son stati giorni stupendi passati insieme a lui…tanto che ero troppo triste il giorno della partenza T_T
E per sfortuna non sono riuscita a vedere le amiche che avevo in mente di vedere ç_ç ma tutto sommato sono state due bellissime settimane!
E dopo il mare siamo andati in montagna xD
Lì facevo quasi tutti i giorni giretti tanto per passare il tempo… ma per il resto leggevo e giocavo col ds altrimenti mi sarei annoiata a morte…la sera poi si giocava a carte e andavamo a letto sempre tardi xD (anche per guardare supernatural *O*)
Dopo una settimana e mezza in montagna siamo tornati a casa xD e questa volta non vedevo l’ora di farlo ahaha
Il sabato sono uscita con il mio ragazzo che non vedevo da quando ci eravamo separati al mare e siamo andati al cinema a vedere L’apprendista Stregone *O*
La settimana dopo il rientro a casa sono uscita con Desi una mia carissima amica e mi sono divertita davvero un mondo xD mi ci voleva proprio un bel giorno pieno di risate =)
Ed ecco tutto xD ora non resta che aspettare le prossime vacanze che sono lontanissime ç__ç

Ritorno dalle vacanze!!!!

Rieccomi a casa dopo un mesetto di vacanze ❤
Le prime due settimane al mare sono state bellissime *_* mi sono divertita tantissimo e quasi mi dispiaceva andare via xD a parte l’inizio disastroso(non raccontiamolo!!!) il resto è andato tutto alla grande XD
Ha fatto sempre bel tempo tranne un giorno.. però quel giorno è venuta da noi una mia amica (Vanessa) e ci siamo divertite la sera XD quindi è stato un bel giorno lo stesso!!<3
La sera in sala giochi *.* .. il signore della sala giochi era.. diciamo molto generoso e ci ha regalato un mucchio di gettoni xD ne giocavo tipo 9 a sera.. *_* mi manca la sala giochiiiiii =(
Poi ho scoperto che la gelataia ci conosceva da quando eravamo piccole e prendevamo il gelato vicino a un parco giochi xD non pensavo da così tanto tempo O.O madòòò
Invece le due settimane in montagna non sono state proprio bellissime xD
Speravo di trovare il fresco lassù invece faceva caldissimo =_________=
Poi dopo un pò anche girare diventava una rottura xD i posti da vedere son sempre gli stessi..T__T
Però quest’anno c’era un cucciolo di cane tanto carino ** però mi dispiaceva per lui chiuso lì dentro 😦 senza nessuno con cui giocare.. infatti mi faceva sempre festa quando andavo a fargli una visita *__* che pucciosoooo ❤
Ed ora eccomi di nuovo a casa *___________________________*
Anche se mi dispiace che le vacanze siano finite..(quelle in montagna son contenta che siano finite =.=)sono contenta di essere tornata a casa così posso vedere il mio amore **
Oltre a risentire gli amici che mi mancava non sentire sempre XD alcuni per messaggio li ho sentiti ma non così spesso come stare in chat..
Un beso a tutti mi siete mancati ❤