Archivio mensile:novembre 2018

J-Ax e Dj Jad – 27/10/2018 Fabrique Milano

Sono stata a questo concerto con degli amici. Sono da sempre fan degli Articolo 31 e di J-Ax quindi è stata una bellissima esperienza.

Ad aprire il concerto è stato Grido, fratello di J-Ax conosciuto da tutti per la sua carriera nei Gemelli Diversi.

Ecco la scaletta del concerto:

Rap & Roll/Miss e Mr. Hide/Aqua nella squola/Ribelle e basta
Snob/L’uomo col cappello/Vecchia Scuola
Non è un film (con Max Pezzali)
Gente che spera
Fuck you (con Paola Turci)
Piccoli per sempre
Deca Dance/Immorale/ Più stile (medley con Guido Style)
Dentro me (con Guido Style)
Altra vita
Il bello di essere brutti
Uno di quei giorni
Italiana/Vorrei ma non posto/Senza pagare
Spirale ovale/Domani smetto
Un urlo/Non c’è rimedio/La fidanzata/Latin lover/2030 (medley con Dj Jad)
Tranqi funky (con Dj Jad)
Domani (con Dj Jad)
Il funkytarro (con Dj Jad)
La mia ragazza mena (con Dj Jad)
L’italiano medio (con Dj Jad)
A pugni col mondo (con Dj Jad)
Due su due (con Dj Jad e Grido)
Ohi Maria (con Dj Jad)
Intro
Maria Salvador (con Il Cile)
Tutto tuo madre

Il concerto ho potuto vederlo, fortunatamente, da molto vicino. Prima delle canzoni sullo schermo passavano delle immagini (spot famosi, avvenimenti importanti, ecc) che ripercorrevano gli eventi avvenuti negli anni di quelle canzoni che sarebbero state cantate da lì a breve, è stato un bel momento anche per ripercorrere i ricordi d’infanzia e dell’adolescenza fino al presente.

Ci sono stati diversi duetti sul palco tra i quali “Non è un film” con Max Pezzali, Due su due con Grido e le canzoni degli Articolo 31 ovviamente con Dj Jad.

Ho cantato per tutto il concerto e ne sono rimasta davvero entusiasta.

Verso la fine del concerto J-Ax ha presentato tutta la sua band e al momento di applaudire ciascuno di loro tirava fuori uno strumento (che non c’entra nulla con quello che suona realmente) e lo suonava. E’ stato un momento molto carino e divertente.

Al prossimo concerto!

Annunci